venerdì 17 settembre 2010

La Messa del Papa a Glasgow: un trionfo spirituale con pecche nella liturgia. La grande accoglienza degli Scozzesi (Thompson)

Clicca qui per leggere il commento segnalatoci dalla nostra Maria. Qui una traduzione automatica.

5 commenti:

Maria ha detto...

D'accordo con il commento di Thompson....la mia conclusione, parlandone ieri sera con un amico, è stata proprio questa: il Papa è contento (nonostante alcuni aspetti "liturgici" che mi hanno lasciata perplessa)e allora lo sono anche io!

Questo un articolo dall'indipendent, ci sono alcune testimonianze inframezzate alle parole del Papa:
http://www.independent.co.uk/news/uk/home-news/pope-arrives-for-openair-mass-in-glasgow-park-2081310.html

Maria ha detto...

Qui ci sono le foto della Messa di ieri pomeriggio:

http://www.monstersandcritics.com/news/uk/features/article_1585114.php/Pope-Glasgow-Visit-Pictures

Raffaella ha detto...

Grazie Maria :-))
Metto le foto nello speciale...
R.

don Marco (candelista) ha detto...

possibile che non ci sia un architetto che sappia accontentare Mons. Marini?
Quella settima candela dietro la Croce è quanto di più inutile e ridicolo si potesse immaginare.
Potevano fare 4+3 almeno il numero era salvo!!!!

Maria ha detto...

:) di nulla carissima, vado a continuare il mio giro di "perlustrazione" ;)