venerdì 19 novembre 2010

Il neo Card. Koch: Al popolo è sempre stata presentata un'erronea ermeneutica di rottura del Vaticano II. Urge correggere gli errori. E' estremamente paradossale l'opposizione dei progressisti alla riforma della riforma: uno strano archeologismo progressista

Clicca qui per leggere l'intervista segnalataci dal nostro Alberto. Qui una traduzione.

Nessun commento: