lunedì 26 aprile 2010

Secondo il Sunday Telegraph il Papa potrebbe annullare la visita nel Regno Unito a causa delle gravi offese ricevute

Clicca qui per leggere l'articolo. Qui una traduzione.

In tutta onesta' non credo proprio che la visita verra' annullata a causa del comportamento idiota di qualche funzionario.
Non e' il modo di agire del Papa. Potrebbe essere il mio, ma non quello del Santo Padre :-)
Certo e' che, come ho detto ieri, il governo inglese non deve passarla liscia.
La Santa Sede faccia pesare (e molto!) l'atteggiamento offensivo di certi burocrati.
Inoltre, essendo stato insultato un Capo di Stato, a scusarsi deve essere il suo omologo. In questo caso la Regina Elisabetta.
La cenere in testa trasportata dall'ambasciatore del Regno Unito presso la Santa Sede non e' assolutamente sufficiente.
Impariamo a farci rispettare anche con le armi affilate della sana diplomazia.
Basta con le dichiarazioni buoniste e le risposte accomodanti
.
R.

Su segnalazione di Sonny:

GB: SUNDAY TELEGRAPH, BENEDETTO XVI POTREBBE ANNULLARE VISITA

(AGI) - Londra, 25 apr.

Benedetto XVI "potrebbe annullare la visita in Gran Bretagna" in programma a settembre per il tono "offensivo" di una nota del Foreign Office venuta alla luce oggi. E' quanto afferma il sito web del Sunday Telegraph citando fonti vicine al Papa, secondo cui le misure adottate contro l'autore del documento - spostato ad altro incarico e non licenziato - non sarebbero state sufficientemente dure. Nel documento, pubblicato sempre dal Telegraph, si suggeriva, tra l'altro, che il Papa apra una clinica per aborti e benedica un matrimonio gay .

© Copyright Agi

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Piacerebbe a loro che il Papa non andasse in UK.... ma proprio per questo invece ci andra', e sara' anche li una sorpresa come Malta.

Maria ha detto...

Neanche io credo che la visita possa saltare, non è nelle corde del Papa. Se ciò dovesse accadere, vorrebbe dire che ci sarebbero altri elementi in gioco, magari a noi non noti.
Quanto alle scuse, non arrivo a pretenderle da sua maestà (se poi arrivassero,tanto meglio) altrimenti facciamo lo stesso giochetto di chi dice che per i preti pedofili, si debba scusare il Papa.

Raffaella ha detto...

Appunto :-))
Io spero che le scuse non arrivino, cosi' accumuliamo altri "punti" :-)
R.

Maria ha detto...

Carissima, ma questa "tessera" raccoglipunti, quanto è lunga? A me pare che sia di un kilometraggio senza fine! eheheheh

Raffaella ha detto...

E' una "tessera fedeltà", tipo quella dell'Esselunga eehhehehehe
:-)

Anonimo ha detto...

Sempre sulla visita:
http://www.telegraph.co.uk/news/newstopics/religion/7633426/Its-sad-that-the-papal-gag-is-notable-only-for-a-lack-of-wit.html
di Melanie McDonagh
Bah, secondo me non salta un bel nulla. Non sarebbe nello stile del nostro Benedetto. Forse il Telegraph mira a far vergognare a morte lo scialbissimo governo Brown. E ce ne sarebbe di che.
Alessia