domenica 19 settembre 2010

Come volevasi dimostrare: Gb, liberi i presunti attentatori

Papa: Gb, liberi i presunti attentatori

(ANSA) - LONDRA, 19 SET - I 6 uomini arrestati venerdi' a Londra, sospettati di voler preparare un attentato per uccidere il papa in Gb, sono stati rilasciati. Lo ha reso noto oggi Scotland Yard. I sei uomini 'sono stati rilasciati tra sabato e domenica senza alcuna imputazione a loro carico', si legge in un comunicato della polizia londinese. Di eta' compresa tra i 26 e i 50 anni, i sei sono netturbini dipendenti della Veolia Environment Service, un servizio privato di nettezza urbana.
(Ansa)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Buona Domenica a tutti!
Qualcosa mi dice che la Santa Sede abbia fatto pressioni in tal senso.
Il commentantore della rassegna stampa di Sky Tg24 riferendosi a un articolo apparso sulla stampa: "bellooo questo questo articolo che racconta delle contestazione al Papa". Grazie a Dio la Stampa da anche conto del mutato atteggiamento della stampa inglese: "Che soprepresa questo Papa" e finalmente si ricomincia a parlare dei contenuti di questo viaggio.
Fantastica la folla di ieri e la cosa più importante è che fossero giovani :-)
Alessia

Maria ha detto...

Eh, te pareva...una vera freddura all'inglese!

don Marco (vate) ha detto...

Cara Raffaella, forse speravano mettessi in atto le tue doti di maga maghella per svelare questo arcano, avresti fatto risparmiare loro qualche sterlina.

Raffaella ha detto...

:-))

sonny ha detto...

Ciao Alessia, ho sentito anch'io il moto di stupore del commentatore della rassegna stampa di Sky. Diciamo che c'è un po' di bile in circolo......