martedì 2 marzo 2010

Portogallo: sui poster per la visita, un Papa timido e gentile (Zenit)


Vedi anche:

VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE IN PORTOGALLO E AL SANTUARIO DI FATIMA (11-14 MAGGIO 2010)

La gratitudine dei cristiani iracheni dopo l'esortazione di Benedetto XVI. Interviste con mons. Philip Najim e don Renato Sacco (Radio Vaticana)

Sfratto del Crocifisso dalle scuole, accolto il ricorso dell'Italia. Rinvio alla Grande Camera

Vescovi emiliani spiegano a vescovi italiani come difendere la vita nelle urne (Rodari)

Vescovi portoghesi: "La visita del Papa sia seme di rinnovamento spirituale e sociale" (Sir)

Il Papa invitato a visitare la Galizia in occasione dell'ottavo centenario della consacrazione della Cattedrale di Santiago de Compostela

Gli ultimi Cristiani di Ninive (Il Foglio)

Sacerdoti a rischio estinzione? (Aldo Maria Valli)

Iraq, Mons. Nona: "Le parole del Papa sono uno stimolo a restare qui" (Sir)

Invito alla presentazione del libro "Dio e Obama, fede e politica alla Casa Bianca" (mercoledì 3 marzo, ore 17.30)

Celibato sacerdotale: un convegno alla Santa Croce. Dal 4 al 5 marzo, sarà presente anche il Prefetto della Congregazione per il Clero

Udienza alla protezione civile, padre Lombardi: appuntamento nato con la visita di Benedetto XVI all'Aquila (Apcom)

I Cristiani iracheni invocano pace e giustizia (Osservatore Romano)

Sabato il Papa riceve dirigenti, operatori e volontari della Protezione Civile (Izzo)

Mercoledì il Papa riceverà i malati di sclerosi multipla di Perugia (Sir)

Cattolici e musulmani contro la violenza a sfondo religioso. Concluso ad al-Azhar l'annuale incontro bilaterale: la dichiarazione finale

Il rabbino Di Segni protesta con "gli organi di comunicazione cattolici" e tira in ballo (di nuovo!) l'Oremus

Pontificia Università della Santa Croce: convegno su “Il celibato sacerdotale: teologia e vita”. Comunicato stampa

La storia di Gesù indispensabile alla fede: Angela Ambrogetti commenta il libro di Nicola Bux

Dal Papa appello per i cristiani in Iraq (Giansoldati)

Storia di Shazia. Novità per aiutare…(Antonio Socci)

Anticonformismo, padri perché preti (Lucetta Scaraffia)

Il vicario patriarcale di Baghdad, Mons. Warduni: "Grazie Santo Padre per la sua vicinanza!" (Sir)

Abusi, Zollitsch (presidente vescovi tedeschi): problema che riguarda l'intera società (Sir)

Il Concilio Vaticano II: la Tradizione e le istanze moderne. Riflessioni del card. Georges Cottier (30 Giorni)

L'appello del Papa per i Cristiani in Iraq: "Il Governo li salvi" (Vecchi)

La "fabbrica dei Santi": il commento di Agostino Paravicini Bagliani (Repubblica)

Nuovo libro sulla Sindone a poche settimane dall'Ostensione: "La Sindone, testimone di una presenza" di Emanuela Marinelli

Iraq, il Papa fa appello alle autorità civili: proteggere i Cristiani (Izzo)

Il Papa: "La Trasfigurazione ci ricorda che le gioie seminate da Dio nella vita non sono punti di arrivo, ma sono luci che Egli ci dona nel pellegrinaggio terreno, perché "Gesù solo" sia la nostra Legge e la sua Parola sia il criterio che guida la nostra esistenza" (Angelus)

Portogallo: sui poster per la visita, un Papa timido e gentile

Mons. Carlos Azevedo parla del progetto grafico per la presentazione del viaggio

LISBONA, martedì, 2 marzo 2010 (ZENIT.org).

Il coordinatore della commissione organizzatrice del viaggio del Papa in Portogallo, monsignor Carlos Azevedo, ha affermato che il poster di presentazione della visita pontificia sottolinea la timidezza e la gentilezza del Pontefice.
La fotografia che appare sul poster “ha colto la timidezza e la gentilezza di Benedetto XVI”, così come “il modo sublime in cui mostra la mano che ci benedice e ci saluta”, ha detto venerdì in un incontro con la stampa, secondo quanto rende noto l'agenzia Ecclesia.
Il Vescovo ausiliare di Lisbona ha sottolineato anche il riferimento alla croce, presente come segno grafico e nella disposizione delle lettere.
“Dedicando questa conferenza stampa alla divulgazione dell'immagine, vogliamo comunicare il senso della visita”, ha sottolineato il presule. L'unificazione della “grammatica visiva” sarà applicata, tra le altre cose, al sito ufficiale, a poster, medaglie, fazzoletti e t-shirt.
La rappresentazione grafica è stata scelta tra tre proposte. Secondo l'équipe che ha presentato il disegno vincitore, la disposizione visiva, le forme e i colori cercano di indurre un'“esperienza spirituale”. Dall'altro lato, si vuole valorizzare la missione del Papa come “capo della Chiesa”.
Il logotipo, che si avvicina a un'immagine circolare, si riferisce alla forma rotonda, rappresentazione ancestrale del sacro.
Il tema “Con te camminiamo nella speranza – Saggezza e Missione” orienterà la presenza del Papa in Portogallo, dall'11 al 14 maggio.
La motivazione principale della visita di Benedetto XVI è la celebrazione dei 10 anni dalla beatificazione dei pastorelli Francisco e Giacinta Marto, fratelli, destinatari delle apparizioni della Vergine insieme alla cugina Lúcia dos Santos, diventata poi suora e morta nel 2005.
I momenti più emblematici del viaggio saranno le Messe a Lisbona, Fatima e Porto.
Quando un Papa visita un Paese, si rivolge con una proposta umile e solida a tutti gli abitanti”, ha detto monsignor Azevedo.
Circa i costi della visita pontificia, il Vescovo ha spiegato che ancora non sono stati definiti totalmente. Ci saranno partnership tra le Diocesi e lo Stato, oltre alla partecipazione di benefattori.
“Vogliamo che i costi siano minimi, desideriamo cose semplici e senza spese superflue, tenendo conto dell'attuale situazione sociale”, ha sottolineato il presule.

© Copyright Zenit

3 commenti:

Maria ha detto...

Oh, si è proprio tenero in questa foto :) (come in tutte ;)

Anonimo ha detto...

Ti segnalo che il Cardinale Sandri è stato nominato da Benedetto XVI membro della Congregazione per i Vescovi
http://www.vatican.va/news_services/or/or_quo/text.html#2
Alberto

Anonimo ha detto...

Al via la causa di beatificazione di Benedetto XIII

http://www.agensir.it/pls/sir/V2_S2DOC_A.a_autentication?tema=Quotidiano&oggetto=189565&rifi=guest&rifp=guest

Alberto