venerdì 23 aprile 2010

Vangheluwe abusò di un ragazzo da sacerdote e per un pò dopo la nomina a vescovo...


Vedi anche:

Il Papa ha accettato le dimissioni di un terzo vescovo irlandese che coprì abusi (Izzo)

Settimo caso in meno di un mese di "dimissioni" ex canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico

Si "dimette" il vescovo di Bruges: "Ho abusato di un giovane". Il Papa lo caccia immediatamente

Vergogna! Il vescovo Vangheluwe ha ammesso di avere abusato di un minore. Il Papa accetta immediatamente le sue dimissioni (Sky)

Pedofilia, in Irlanda si dimette Moriarty (Mazza)

Anderson (Notre Dame): i nostri peccati e la fedeltà di Dio (Sussidiario)

L'avvocato Lena: "completamente priva di merito" la denuncia presentata da Anderson

Quello che il Nyt non pubblica (Rodari)

Osservatore: negli attacchi di Kung al Papa c'è una questione di stile, che tradisce la sostanza. Non basta l'ingegneria ecclesiale (Izzo)

Si dimette il terzo vescovo irlandese (Ansaldo)

Card. Kasper: sotto la guida di Papa Benedetto la Chiesa è fermamente intenzionata a fare pulizia, chiarezza e penitenza (La Rocca)

La Sindone tra scienza e fede: il commento di Francesco Antonio Grana

Il Papa accetta le dimissioni di un vescovo irlandese mentre in Germania si dimette Mons. Mixa (Tornielli)

Pedofilia, le vittime italiane chiedono di incontrare il Papa

UE, il Papa auspica l'ingresso a pieno titolo della Macedonia (Izzo)

Pedofilia, si dimette un altro vescovo irlandese (Conte)

Quel "processo" così scomodo, così necessario: il caso Maciel e le sue implicazioni (Paolo D'Andrea)

La Sindone riprodotta, bufala atea (Giuliano Guzzo)

La Germania affronta il vero scandalo pedofilia (Vincenzo Savignano)

Mancuso sostiene che il Papa non ha mai incontrato il Dalai Lama. Falso! Gli articoli che smentiscono questa affermazione

Nonostante lo scandalo e contro ogni previsione aumentano le iscrizioni nelle scuole cattoliche tedesche :-)

Pier Giordano Cabra replica a Kueng: Critiche poco evangeliche (Apcom). Grave errore nel testo dell'agenzia!

Cabras a Kung: "Manchi di carità...perché non rendere omaggio a Chi porta avanti il rinnovamento dei cuori?" (Repubblica)

Lettera al teologo Küng di Pier Giordano Cabra (Osservatore Romano)

Tanzania: la Santa Sede conferma la rinuncia del Vescovo Koda (Zenit). Canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico

In Irlanda si dimette il terzo vescovo (Bandini)

Intervista al cardinale Ennio Antonelli: “Benedetto XVI ferisce al cuore la mentalità dominante, ecco perché lo attaccano” (Rodari)

Il canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico e' stato applicato per ben sei volte nel giro di un mese

Si dimette il vescovo Mixa, Mons. Moriarty ribadisce il 'mea culpa' e i vescovi britannici si scusano (Tgcom)

Finlandia. Decine di casi di pedofilia nella Chiesa luterana. Nessuno nella Chiesa Cattolica

I tradizionalisti degli Stati Uniti prendono le distanze dal card. Castrillon Hoyos ed appoggiano in pieno la linea del Papa sulla pedofilia (Apcom)

Irlanda, il mea culpa del vescovo Moriarty: "Dovevo contrastare la cultura prevalente" (Repubblica)

L'enigma di Papa Benedetto è che egli è attaccato proprio dove i fatti gli danno ragione (Magister)

La Santa Sede eviti di disperdere le energie facendo causa alla KlimaFa e si concentri nel denunciare penalmente e civilmente chi offende il Papa!

Il Papa accetta le dimissioni del terzo vescovo irlandese. Mons. Moriarty: chiedo scusa alle vittime e alle loro famiglie

Irlanda, Benedetto XVI ha accettato le dimissioni di mons. James Moriarty, vescovo di Kildare e Leighlin

La direttrice di una scuola dell'infanzia: A Ratisbona tutti sono orgogliosi del loro Papa

Il vescovo di Augusta, mons. Walter Mixa, ha presentato le dimissioni. Lo ha confermato oggi l’ufficio stampa della diocesi in un comunicato (Sir)

Tempo di sofferenza, tempo di grazia: il commento di José Luis Restán

Inutile strillare, il Papa non diventerà un poliziotto (Bruno Mastroianni). Da incorniciare

Vescovo belga lascia e ammette abusi

'Ho abusato di un giovane'. Benedetto XVI accoglie le dimissioni del vescovo di Bruges

CITTA' DEL VATICANO

Benedetto XVI ha accolto oggi le dimissioni del vescovo belga di Bruges, mons. Roger Joseph Vangheluwe, il quale ha confessato, in una dichiarazione ufficiale, diffusa dalla sala stampa vaticana insieme all'annuncio delle dimissioni, di aver "abusato sessualmente di un giovane".
"Quando ero ancora semplice sacerdote e per un certo tempo all'inizio del mio episcopato - ha confessato il vescovo - ho abusato sessualmente di un giovane nell'ambiente a me vicino. La vittima ne è ancora segnata. Nel corso degli ultimi decenni - ha aggiunto mons.Vangheluwe - ho più volte riconosciuto la mia colpa nei suoi confronti, come nei confronti della sua famiglia, e ho domandato perdono. Ma questo non lo ha pacificato. E neppure io lo sono. La tempesta mediatica di queste ultime settimane ha rafforzato il trauma. Non è più possibile continuare in questa situazione. Sono profondamente dispiaciuto per ciò che ho fatto e presento le mie scuse più sincere alla vittima, alla sua famiglia, a tutta la comunità cattolica e alla società in generale". "Ho presentato le mie dimissioni da vescovo di Bruges a papa Benedetto XVI - ha concluso mons.Vangheluwe -. Sono state accettate venerdì. Perciò, mi ritiro".

© Copyright Ansa

Valutare se sono state rispettate tutte le procedure canoniche per la nomina di questo vescovo.
R.

6 commenti:

Maria ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria ha detto...

Condivido con te la parola "vergogna", ma mi associo anche a quanto da Vatycanista, nell'altro post: occorre pregare (per il vescovo, per le vittime...per questa Chiesa tanto minata!)

DANTE PASTORELLI ha detto...

Eddài... un altro via.
Strano ch'escan fuori soltanto ora.

don gianluigi ha detto...

anche se i vescovi colpevoli rappresentano una piccola percentuale, sono sempre troppi e ciò che è ancor più grave è che vengono sanzionati solo i colpevoli di reati morali, ma non ancora quelli che deviano dalla retta fede e che sono cattivi maestri.

massimo ha detto...

la vittima quando è stato attenzionato quanti anni aveva?
condivido la necessità di preghiera.solo con la preghiera e la coerenza di vita di tutti da ora si può partire per aiutare Papa Benedetto nell'azione di rinnovamento e prificazione della chiesa.
mas

Anonimo ha detto...

...e se dovessimo cacciare pure quelli colpevoli di corruzione, malversazione e delitti contro la povertà...